DomenicaMuseo-Rett

Nonostante il caldo torrido, e la tentazione del mare, quella di ieri è stata un’altra Domenica trionfale per ‘Domenica al Museo’ l’iniziativa, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che consente di visitare gratuitamente i musei civici delle città italiane nella prima domenica del mese. Con la miriade di siti nel nostro paese, con il Colosseo saldamente in testa (26.795 visitatori) e seguita da Pompei (10.591), un boom di visitatori l’ha registrato la Città di Milano. Non solo l’Expo, dunque, per il capoluogo lombardo che ha contato oltre 5.000 presenze al Castello Sforzesco, seguite dalle 2.500 del Museo di Storia Naturale, dalle 2.000 del Museo del ‘900, dalle circa 2.000 dell’Acquario Civico, dalle 1.000 del Museo Archeologico e da altre 1.000 sparse tra la Galleria d’Arte Moderna, il Museo del Risorgimento e Palazzo Morando, per un totale di 13.500 visitatori.

“È un dato davvero straordinario – ha detto Filippo del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano -. Anche nel primo weekend di agosto sono davvero tanti i milanesi e i turisti che hanno scelto di dedicare il proprio tempo a conoscere i musei civici cittadini. Questo conferma la qualità dell’offerta museale di Milano che nell’anno di Expo 2015 rappresenta una meta da vivere e scoprire anche dal punto di vista culturale”.