MODA

Le temperature sono salite, i fiori sono sbocciati, le giornate si sono allungate: è tempo per le fashion victim di pensare alla moda dell’estate!

Quali sono i trend del 2015?
Che primavera e che estate sarebbero senza fiori e colori?
Ritornano le floral print, i vestiti morbidi e leggeri e le gonne lunghe fino ai piedi dalle nuance pastello come il rosa cipria.
Il floral trend, infatti, accontenterà le inguaribili romantiche che si erano affezionate alle midi skirt in stile anni Cinquanta, che hanno riscosso un grande successo tra le fashion blogger più famose del web. Floral print trompe l’oeil adorneranno così camicette e mini dress, ma anche pantaloni, tute e sciarpe.
I foulard floreali dovranno completare qualunque outfit, donando un appeal fresco e femminile: indossati al collo, come cinture o come copricapo.
L’alternativa allo stile fiorito dell’estate 2015 sarà il colore azzurro.
Tonalità che non può che far pensare alla leggerezza, al cielo terso e al mare cristallino.
Perfetto con il bianco, come le nuvole che si sviluppano all’orizzonte, ma anche con il rosa confetto, con le nuance sabbia, cuoio e ebano.
Le tendenze moda Primavera/Estate 2015 riservano anche sorprese più allegre: si passa, infatti, dai colori tenui a quelli vivi e caldi.
Quest’anno il giallo e l’arancione sono gli altri colori di tendenza.
Un must da segnalare è il classico abbinamento giallo e cuoio.
Quest’ultimo colore è di tendenza nella stagione, per accessori come borse e sandali.
Ottimo anche l’accostamento di giallo e denim per uno stile casual, o con il nero e il blu per una mise elegante da sera.
Il total black, il total white e il black&white andranno forte anche quest’anno, ma per il 2015 vi sarà anche un’altra possibile alternativa per le amanti del classico: l’abbinamento blu-bianco.
Un altro must saranno i pois e le fantasie a righe.
Questa stagione sarà, quindi, più vivace che mai!

Parlando di moda e trends non possiamo non citare il caso dei risvolti!
La moda della primavera consigliava a donne e uomini di indossare i pantaloni con taglio fino alla caviglia con risvolti, ma dal web, nel mese di marzo e di aprile, è partita la protesta.
È nata, infatti, la prima Giornata nazionale contro il risvoltino e su Facebook la Lega nazionale contro il risvoltino.
Numerosi sono stati i flash mob in tante città italiane come Bologna, Milano, Bergamo e Firenze.
Un consiglio, quindi, è quello di evitare la piega dei pantaloni, altrimenti si correrà il rischio di trovarsi qualcuno inginocchiato ai propri piedi intento a eliminarla!

Passando, invece, a dei suggerimenti più seri, da segnalare è l’evento IFFTI2015 che si terrà a Firenze. Un’occasione da non perdere in cui la moda e l’arte si incontreranno per stupire.
Si tratta, infatti, di un evento internazionale che coinvolgerà i luoghi simbolo di Firenze.
La conferenza International Foundation of Fashion Technology Institutes 2015, organizzata da Polimoda, si terrà dal 12 al 16 maggio e porterà in città una platea internazionale di professionisti del mondo della moda, accademici, ricercatori, creativi e appassionati di arte, moda, architettura, scrittura, filosofia e design.
Un momento di confronto creativo in cornici spettacolari come il Palazzo Vecchio, l’Opera di Santa Croce, la Biblioteca Nazionale Centrale e Palazzo Strozzi.
46 istituti, 37 Paesi, 100 delegati internazionali e oltre 500 partecipanti si confronteranno. In una walk&talk nella città che avrà sviluppi davvero interessanti.

Stay tuned!